ALTOPASCIO Ad Altopascio c’è il giorno nerazzurro – Sport

da
Advertising

Altopascio (LUCCA) –

ALTOPASCIO. Amaranto e nerazzurro s’incontrano di nuovo: allo stadio comunale di Altopascio. Domani, infatti, si svolgerà l’Inter Day.

La squadra meneghina arriva a far visita anche al Tau Calcio Altopascio, per il ciclo di incontri amichevoli organizzati nei centri di formazione di tutta Italia: una conferma, quindi, dello stretto rapporto che lega le due società.

Il rapporto tra Inter e Tau risale al 2013, quando la squadra altopascese è diventata Centro di formazione nerazzurro: i ragazzi seguono i programmi dettati dagli allenatori dell’Inter e vengono formati per diventare giocatori professionisti. Dal 2016, inoltre, il Tau ospita anche la Scuola Calcio Inter, un ambiente protetto e dedicato ai bambini e alle bambine dai 6 agli 8 anni.

L’Inter Day prenderà il via a mezzogiorno, con l’arrivo dei Pulcini nerazzurri, ragazzi nati negli anni 2006, 2007 e 2008. Alle 14,30 il primo incontro: gli Esordienti B del Tau, anno 2005, si incontreranno con i Pulcini 2006 dell’Inter. Partita amichevole a 9 giocatori, con tre tempi da 20 minuti ciascuno.

Si riprenderà alle 15, 45 quando, in contemporanea, si disputeranno gli incontri dei pulcini Tau 2006 contro Inter 2007 e Tau 2007 contro Inter 2008. Entrambe le partite vedranno in campo 7 calciatori, che giocheranno per tre tempi da

18 minuti.

Una bella giornata di sport dove l’importante sarà davvero esserci, non vincere. Una giornata dopo la quale i ragazzi amaranto potranno dire di aver sfidato una delle società più prestigiose del mondo, con il sogno magari, grazie alla scuola calcio, di farne un giorno parte.

Fonte: Il Tirreno

Advertising