Capannori ‘Pensa che mensa a Capannori’:venerdì 24 febbraio l’incontro ‘Lo sviluppo della mente attraverso il cibo’

da
Advertising

Capannori –

volantino

Prosegue venerdì 24 febbraio alle 17.30 nella Sala Riunioni del Comune  in piazza Aldo Moro con un incontro aperto a tutta la  cittadinanza il progetto educativo ‘Pensa che Mensa a Capannori’ promosso da Scuola Ti Voglio Bene Comune e Slow Food Italia in collaborazione con il Comune,  Cir Food,  l’azienda che gestisce il servizio di refezione scolastica e i quattro Istituti Comprensivi del territorio. L’incontro avrà come tema ‘Lo sviluppo della mente attraverso il cibo’ e sarà tenuto dallo psicologo  Danilo Messina. Tra gli aspetti che saranno trattati la finalità fisiologica del cibo e la funzione emotiva e relazionale dell’alimentazione e la qualità della diade madre-bambino come primo spazio di costruzione di un ‘buon’ mondo interiore del bambino.

Saranno inoltre offerti spunti di riflessione sulla connessione tra lo sviluppo della funzione del pensiero e l’alimentazione. Danilo Messina terrà anche due gruppi di lavoro rivolti entrambi ai docenti e ai membri delle commissioni mensa. Il primo, intitolato ‘La costruzione del sé personale attraverso il cibo’  si svolgerà ad Athena  venerdì 10 marzo alle 17, mentre il secondo  intitolato “La costruzione del sé sociale attraverso il cibo’  è in programma sempre ad Athena  venerdì 24 marzo alle ore 17. Obiettivo principale del  progetto ‘ Pensa che Mensa a Capannori’ è quello di migliorare le abitudini alimentari delle nuove generazioni a partire dalla mensa scolastica, intesa anche come importante momento educativo e socializzante,  coinvolgendo genitori, docenti, amministratori e addetti dell’azienda di ristorazione, per creare una comunità locale che sappia interrogarsi sul cibo e l’alimentazione in modo costruttivo e partecipato.

Advertising
Tags: