Firenze Arianna Xekalos (M5S): “Multe per chi passeggia senza sacchetto, finalmente si cerca davvero di tutelare l’ambiente”

da
Advertising

“Siamo assolutamente favorevoli ad applicare il Regolamento Comunale – Tutela degli animali.

Era l’ora che si iniziasse ad attuare i regolamenti, cioè le regole che siamo dati.

L’ambiente – aggiunge la consigliera del MoVimento 5 Stelle Arianna Xekalos – dev’essere rispettato e chi non lo fa dev’essere sanzionato, siamo totalmente d’accordo. Non basta però sanzionare, si deve anche dare gli adeguati strumenti ai cittadini per poter rispettare le regole, quindi in questo caso, come avviene in altre città europee tipo Vienna, devono essere installati distributori di sacchetti per raccattare gli escrementi dei cani.

Questo è un primo passo, dopodiché si deve prevedere l’applicazione degli altri regolamenti, come il Regolamento Polizia Urbana Norme per la Civile Convivenza in città che agli artt. 14, 21, 22 prevede sanzioni per chi getta rifiuti sul suolo pubblico, in acqua, per terra, ecc.

Non vorremmo però – conclude Arianna Xekalos – che questa scelta del Comune di Firenze rimanga uno spot senza reale attuazione, così com’è stato per il collegato ambientale sui mozziconi di sigaretta.

Inoltre, siamo sicuri che la Polizia Municipale, che come organico è ai minimi storici, abbia tempo di occuparsi anche di questo? Siamo davvero convinti che non servano nuove assunzioni?”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising