[Lucca] “Italiano di merda, ti tiriamo sotto il treno”

da
Advertising

Lucca –

 

“Italiano di merda, ti tiriamo sotto il treno”

Questa è la frase riportata da Simone Simonini, reo solamente di aver guardato un pò storto alcuni giovani dell’est mentre sfasciavano una palizzata nei pressi della  stazione ferroviaria di Mologno di Barga.

Il fatto è avvenuto nella giornata di ieri (23 febbraio), Simone era in attesa del treno per Lucca è ha assistito e subito una scena a dir poco incresciosa, alcuni  minorenni si divertivano a distruggere una palizzata  nei pressi della Stazione di Mologno quando Simonini li ha   guardati male, scuotendo il capo, a quel punto , tre di loro si sono avvicinati e hanno chiesto a Simoni se aveva dei problemi ? lui notando la giovane età ha volutamente evitato ogni controversia anche verbale, e a quel punto i tre ragazzi che si erano avvicinati con accento dell’est gli hanno detto ” italiano di merda guarda che ti tiriamo sui binari quando arriva il treno”.

La coincidenza e che Simone Simonini oltre ad essere consigliere Comunale di Molazzana è anche responsabile di zona della Lega Nord per cui la notizia è circolata anche più velocemente in conseguenza del suo post scritto su Facebook subito dopo.
Questa mattina Simone ha provveduto ad informare  i Carabinieri dell’accaduto e al momento ha volutamente evitato di formalizzare denuncia.

Ci viene da pensare una cosa, se Simonini avesse dato un calcio nel sedere a uno dei giovani, (che se lo meritavano ampiamente), oggi diremmo “ leghista razzista prende a calci un giovane dell’est”.

Invece Simoni non è caduto nel tranello, e si è limitato a rendere noto l’accaduto, però non ci è sembrato di leggere messaggi di solidarietà da politici locali.

Fonte Verde Azzurro

Advertising