Firenze Zona questura: attenzione a sosta e circolazione mercoledì 1 e giovedì 2 marzo

da
Advertising

Visita in questura di un’alta personalità dello Stato e necessità di disciplinare sosta e circolazione presso la sede locale della polizia: dalle 21 di mercoledì 1 alle 14 di giovedì 2 marzo è istituito il divieto di sosta con rimozione dei veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, in via Dino Menci e in via Filippo Lippi.

Giovedì 2 marzo, scatta anche dalle 8 alle 14, nelle stesse strade, il divieto di transito. I veicoli che percorreranno via Baldaccio d’Anghiari giunti all’altezza dell’intersezione con via Dino Menci avranno l’obbligo di proseguire in direzione del centro città.

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising