[REGIONE LIGURIA] Cinghiali: assessore Mai “Bene la firma del protocollo da parte del Comune di Genova: atto che aspettavamo da …

da
Advertising

Segnala Stampa






























Genova. “Accogliamo con soddisfazione l’approvazione da parte della Giunta comunale del protocollo d’intesa per affrontare l’emergenza cinghiali e il controllo della fauna selvatica sul territorio cittadino, dove purtroppo ormai sono all’ordine del giorno segnalazioni di presenza di ungulati in zone anche densamente abitate. Abbiamo fortemente voluto questo protocollo, frutto di un lavoro che dura da almeno lo scorso agosto, sollecitando il Comune a rivedere le proprie precedenti posizioni: finalmente sono superati i paletti che erano stati imposti dal Giunta Doria e che limitavano di fatto l’intervento sul territorio urbano di Genova”. Lo dichiara l’assessore regionale alla Caccia Stefano Mai, commentando la notizia dell’approvazione, da parte della Giunta regionale, del protocollo d’intesa che sarà a breve sottoscritto con la Regione per il contenimento e controllo della presenza di ungulati nelle aree urbane. “Abbiamo sempre richiamato l’attenzione – continua l’assessore Mai – sulla necessità di un coordinamento da parte di tutti gli enti interessati perché, in caso di presenza di cinghiali in zone urbane, fossero ben chiare le competenze e le modalità di intervento tempestivo. Nei giorni scorsi, abbiamo avuto anche un incontro in prefettura dove è stata definita la piena operatività degli agenti dell’ex polizia provinciale, dal 1 marzo passati a tutti gli effetti in forze alla Regione. A questo punto – conclude Mai – avremo finalmente autonomia di intervento sul territorio, avendo di fatto il Comune superato i vincoli precedenti e quindi il divieto dell’utilizzo di metodi cruenti nel contenimento dei cinghiali in città”.

Tag























Fonte: Regione Liguria

Advertising