Firenze Il Borghese gentiluomo con Emilio Solfrizzi

da
Advertising

Emilio Solfrizzi, reduce dal grande successo di Sarto per signora di Feydeau, per la stagione teatrale 2016-2017 ha scelto ancora un autore francese, Molière, e un grande classico della drammaturgia di tutti i tempi: Il borghese gentiluomo.
La trama è semplice.
 Un ricco borghese, il signor Jourdain, sogna di diventare nobile. Un desiderio destinato a restare tale, perché le persone di cui si circonda, adulatori e scrocconi, si approfittano della sua follia e lo raggirano per ottenerne un guadagno personale.
Come altri personaggi delle commedie di Molière – l’avaro, il malato immaginario e l’ipocrita Tartufo – anche questo borghese è il modello esemplare e imprescindibile del nuovo ricco, dell’arrampicatore sociale, dell’ambizioso che pretende di comprare, col denaro, quei meriti e quei titoli di cui è irrevocabilmente privo.

Modalità acquisto biglietti

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising