[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Enti locali: 3,4 milioni di euro di spazi finanziari dallo Stato a 11 Comuni del FVG

da
Advertising


Udine, 17 marzo – “Una prima assegnazione di spazi finanziari anche per i Comuni del Friuli Venezia Giulia è avvenuta in questi giorni ad opera del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF)”. A renderlo noto è l’assessore regionale alle Autonomie locali Paolo Panontin.

Sono 11 i Comuni, su 17 che ne avevano fatto richiesta, che hanno viste accolte le proprie esigenze integralmente per 3,4 milioni di euro complessivi, destinati a interventi di Edilizia scolastica o per favorire investimenti, utilizzando anche i risultati di amministrazione degli anni precedenti o con ricorso al debito.

“Grazie all’interessamento dell’Amministrazione regionale, che ha curato le comunicazioni agli Enti, nonché i rapporti con il MEF medesimo per gli aspetti applicativi – ha dichiarato Panontin – anche gli Enti locali della nostra regione hanno potuto accedere a questi spazi finanziari messi a disposizione dallo Stato per tutta Italia”.

Si tratta della prima fase in ordine alla gestione di spazi finanziari, in quanto, nelle prossime settimane – al termine della ricognizione delle esigenze in corso presso i Comuni – la Regione definirà un primo riparto di spazi regionali d’intesa con il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL).

In questa occasione, come previsto dalla legge di Stabilità regionale per il 2017, oltre alle singole richieste dei Comuni, le Unioni Territoriali Intercomunali (UTI) potranno presentare proposte coordinate e concordate tra i Comuni di riferimento per assegnazioni di spazi nell’interesse delle comunità.

ARC/Com

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.