[LUCCA E PROVINCIA] Il Museo del Risorgimento intitolato a Maurizio Baldini

da
Advertising

Il Museo del Risorgimento intitolato a Maurizio Baldini

LUCCA – Con una breve ma significativa cerimonia, il Museo del Risorgimento di Palazzo Ducale è stato intitolato alla memoria del bersagliere Maurizio Baldini, scomparso nel 2006 e per molti anni membro attivo dell’associazione Bersaglieri di Lucca dove organizzò, nel 1998, il raduno nazionale dei bersaglieri.

E’ stato intitolato al bersagliere Maurizio Baldini, scomparso nel 2006, il Museo del Risorgimento (MUR) di Palazzo Ducale. La cerimonia di intitolazione si è tenuta sabato mattina ed ha visto esibirsi la Fanfara dell’Associazione nazionale bersaglieri sezione di Lucca “Mario Romagnoli”. Dopo i saluti della autorità e de presidente dell’associazione combattenti e reduci, la vedova Baldini ha scoperto la targa di intitolazione.
La mattinata è proseguita con la presentazione del libro “I bersaglieri ieri e oggi” di
Umberto Stefani, presidente dell’Associazione nazionale bersaglieri Lucca, curata dal prof. Luciano Luciani, curatore scientifico del MUR. 

Maurizio Baldini, nato a San Giuliano Terme nel 1951 è scomparso nel 2006. Ha vissuto per molti anni a Lucca ed è sempre stato protagonista nella varie attività del corpo dei bersaglieri e delle associazioni d’Arma organizzando numerosi eventi tra cui ,nel 1998, il Raduno dell’Associazione Nazionale Bersaglieri.

Fonte: NoiTv

Advertising