[REGIONE PIEMONTE] La Reggia di Venaria riapre con Caravaggio

da
Advertising

La Reggia di Venaria festeggia il decimo compleanno con un ricco programma di mostre e di eventi. Ad inaugurare la stagione è una delle mostre più attese, la multimediale “Caravaggio Experience”, allestita nella suggestiva cornice della Citroniera delle Scuderie Juvarriane.

L’imponente video installazione originale propone l’opera del celebre artista utilizzando un approccio contemporaneo: l’uso di un sofisticato sistema di multi-proiezione a grandissime dimensioni, combinato con musiche suggestive e fragranze olfattive, porta il visitatore a vivere un’esperienza unica anche sul piano sensoriale, attraverso una vera e propria immersione personale nell’arte del maestro del Seicento. Uno spettacolo di proiezioni e musiche della durata complessiva di 50 minuti, in funzione contemporaneamente lungo tutto il percorso, senza interruzioni e a ciclo continuo, in cui sono evocate 58 opere del grande pittore tramite l’uso di proiettori in alta definizione che creano immagini nitide e cristalline consentendo la visibilità anche di infinitesimi particolari.

L’installazione è suddivisa sui grandi temi della produzione caravaggesca: la luce, il naturalismo, la teatralità, la violenza e termina con un “viaggio” ideale attraverso i luoghi di Caravaggio, seguendo cronologicamente le fasi principali della sua incredibile esperienza di vita.

“Ben vengano in Italia – commenta l’assessora regionale alla Cultura e al Turismo, Antonella Parigi – questo tipo di sperimentazioni, che ci aiutano in un obiettivo importante: coinvolgere il pubblico escluso da molte cose e dalla cultura in un momento in cui una persona su due non usufruisce di nessun prodotto culturale”.

Dal 25 marzo la Sala delle Arti ospiterà invece la mostra “Dalle Regge d’Italia – Tesori e simboli della regalità sabauda”.

 

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising