[TORINO] La Città ricorda Andrea Flamini

da
Advertising

di Marco Aceto

La nostra città ha perso uno dei suoi volti storici. Andrea Flamini aveva 88 anni e per moltissimo tempo ha incarnato la maschera torinese di Gianduja, facendola conoscere in tutta Italia e all’estero. E’ stato lui, grazie al suo proverbiale impegno, a riportare in auge la festa di San Giovanni nel 1971, che ogni anno a Torino si festeggia il 24 giugno con lo storico farò.

Andrea Flamini era malato da tempo, ma amava sempre indossare quel costume che per circa mezzo secolo ha caratterizzato la sua vita e quella dei piemontesi che lo accoglievano sempre favorevolmente. Nella sede dell’Associassion Piemontèisa, di cui era presidente, ha lasciato una importante collezione di 18mila volumi dedicati al territorio torinese e alla lingua piemontese, documenti e costumi storici.

La camera ardente, a partire da questa mattina, è stata allestita all’Istituto Valletta di via Farinelli 25. Il funerale sarà celebrato con rito laico mercoledì 22 marzo alle 11 al cimitero Parco Sud in via Bertani 80.

Fonte: Comune di Torino

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.