ALTOPASCIO Investito da un’auto mentre fa footing

da
Advertising

ALTOPASCIO. Grave incidente ad Altopascio intorno alle 22.30 di ieri: un uomo di 30 anni, residente a Villa Campanile, frazione di Orentano, è stato investito nei pressi della rotatoria in via della Galeotta da un’auto guidata da un 71enne di Altopascio. La vittima stava facendo footing quando è stato travolto, per cause ancora da accertare, sfondando il parabrezza dell’auto con la testa e riportando gravi traumi. Immediata la chiamata alla centrale unica del 118, effettuata proprio dal conducente dell’auto investitrice, che ha subito inviato un’ambulanza medicalizzata. La vittima

ha subito diverse fratture e si sospettano delle lesioni traumatiche più gravi, tanto che è stato immediatamente trasportato in codice rosso all’ospedale San Luca di Lucca e la sua prognosi resta riservata. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della stazione di Altopascio.

Fonte: Il Tirreno

Advertising