Firenze Bullismo, Amato (AL): “Necessarie iniziative di sensibilizzazione e corsi di autodifesa per bambini”

da
Advertising

“Sul bullismo è necessario fare di più e meglio e oltre a iniziative di sensibilizzazione si può favorire la promozione di corsi di difesa personale per bambini anche per aiutare i ragazzi a riconoscere i rischi, i soggetti pericolosi, i comportamenti aggressivi e ad imparare a gestire le eventuali situazioni critiche che si presentano”. E’ quanto chiede Miriam Amato, consigliera di Alternativa Libera, che sul tema ha presentato una mozione.

“Insieme alle violenze sui più deboli, si tratta di una delle più grandi piaghe della nostra società – evidenzia la consigliera – per questo è necessario un impegno da parte di tutti, istituzioni, famiglie e istituzioni educative”.

“Ci vuole un vero e proprio percorso educativo che miri a contrastare quelli che sono i veri pericoli di questa età: insicurezza, isolamento dai compagni, scarsa autostima, ansia da prestazione, disprezzo delle regole e mancanza di divertimento. Anche il Comune – conclude Amato – può e deve fare la sua parte”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising