[LUCCA E PROVINCIA] Schio-Le Mura, la sfida infinita; in palio il primato della regular-season

da
Advertising

Schio-Le Mura, la sfida infinita; in palio il primato della regular-season

BASKET A1 DONNE – Si recupera mercoledì sera (ore 20,30) la gara rinviata la settimana scorsa a causa delgi impegni europei delle venete. Il Gesam di coach Diamanti può blindare il primo posto nella regular-season espugnando il PalaCampagnola. Settimana terribile che si concluderà domenica prossima sul campo del San Martino di Lupari.

Gesam Gas&Luce mantiene l’imbattibilità casalinga in regular season, con una netta vittoria, nella decima di ritorno, sulla Pallacanestro Umbertide, con il punteggio di 87-46. Match chiuso nel primo quarto, grazie ad un atteggiamento subito deciso del team biancorosso, che ha chiuso le porte in difesa e concluso a canestro con ottime percentuali. Mercoledì prossimo si torna subito in campo, con il recupero della super sfida contro la Famila Schio, vittoriosa a Broni. Partenza super per le biancorosse che in cinque minuti si portano sul +10, 14-4 (Harmon 6 punti) e al primo fischio sul +17, grazie ai canestri di Crippa e Tognalini. Nella seconda frazione la musica non cambia, coach Diamanti inizia a far ruotare le sue, con il punteggio che si dilata ulteriormente, fino al 50-17 a metà, con un bel 62% da due e solo 6 punti concessi alle ospiti (Brown 10 punti). Nel secondo tempo Lucca controlla il punteggio, andando a chiudere il match con lo score di 87-46, fra gli applausi del PalaTagliate. Ed ora come detto sotto con il reupetro di mercoledì sera a Schio. Sul parquet della squadra pluricampione d’Italia non sarà facile e questo pare scontato ma la squadra lucchese ha diomostrato nel corso di questa stagione di aver raggiunto un notevole livello di maturità e un consolidato spessore tecnico. Anche la recente finale di Coppa Italia ha ribadito che ormai Le Mura non è poi così lontana dallo sqaudrone vicentino. Diamanti chiede alle sue ragazze un utlimo sforzo, poi sarà poule-scudetto e il sogno potrà continuare.

Fonte: NoiTv

Advertising