[ REGIONE TOSCANA ] TPL, Ceccarelli a Da San Martino: “Informazioni false, aziende sanno che bando regionale è pronto”

da
Advertising

FIRENZE – “Le notizie sull’assenza di finanziamenti regionali per nuovi bus fornite da Nicola Da San Martino, segretario Filt Cisl di Lucca, e riportate dalla stampa locale non sono vere e dispiace vedere questa disinformazione in persone addette ai lavori”.

 

A dirlo è l’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, che spiega: “Il cofinanziamento regionale per l’acquisto di nuovi bus è in arrivo e i tempi per la predisposizione del bando che lo assegnerà non sono stati biblici: le risorse nazionali spettanti alla Toscana sono state definite dal Governo solo nel mese di dicembre 2016, quindi il bando regionale, che sarà pubblicato a giorni, è stato preparato in meno di tre mesi. Le aziende di trasporti e gli addetti ai lavori sanno bene tutto questo e sanno anche che grazie al cofinanziamento regionale saranno rimborsati anche acquisti fatti prima dell’emissione del bando, dall’inizio del 2016”.

 

“La Toscana – prosegue Ceccarelli – ha fatto del rinnovo del parco mezzi, che siano treni o bus, uno dei suoi interventi strategici per il miglioramento del servizio di trasporto pubblico locale, un servizio che riteniamo fondamentale. Attendiamo con ansia l’esito della gara regionale sul tpl, rallentata da una guerra di ricorsi e controricorsi, proprio per poter dare un servizio migliore ai cittadini, anche grazie all’arrivo di 2000 nuovi bus previsto dal bando”.

Fonte: Regione Toscana

Advertising