[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Misura 10, ricognizione finanziaria: c'è la disponibilità a coprire tutte le istanze del biennio 2015-20…

da
Advertising

Sono tutte ammissibili a finanziamento le domande di adesione alla Misura 10 del Programma di
sviluppo rurale 2014-200 (Psr) “Pagamenti agro – climatico – ambientali” a valere sui bandi
iniziali 2015 e 2016. La comunicazione, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione (BUR)
numero 12 del 22 marzo 2017, è stata sancita dal Decreto del Direttore del Servizio politiche
rurali e sistemi informativi in agricoltura numero 1124 dell’8 marzo 2017. La ricognizione sulle
risorse finanziarie dedicate certifica una disponibilità di 46.410.400 euro, sufficienti quindi a
coprire il fabbisogno finanziario atteso, stimato in 39.269.322,90 euro per i bandi dei due anni
presi in esame e determinato preventivamente al completamento dell’istruttoria delle domande. La
notizia apparsa sul BUR precisa, inoltre, che i criteri di selezione per la misura 10, di cui all’a
rticolo 13 del Decreto del Presidente della regione 22 aprile 2016, n. 084/Pres “Regolamento di
attuazione per l’accesso alla Misura 10 pagamenti agro – climatico – ambientali del programma di
sviluppo rurale 2014-2020 della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, ai sensi dell’articolo 28
del regolamento (UE) n. 1305/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013, sul
sostegno allo sviluppo rurale da parte del fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)”,
non verranno attivati. Le domande di sostegno presentate nel 2015 e 2016, dunque, risultano tutte
ammissibili al finanziamento, fatto salvo l’esito dell’istruttoria.

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising