[Lucca] La Geonova sconfitta in casa dal Don Bosco Livorno

da
Advertising

Lucca –

La Geonova sconfitta in casa dal Don Bosco Livorno

Geonova Lucca – Don Bosco Livorno 63-87

GEONOVA: Drocker, Loni 10, Danesi 13, Del Debbio 10, Puccinelli, Giovannetti ne, Cecconi ne, Santini ne, Dosso ne, De Falco 6, Pierini 11, Benini 13. All. Piazza

LIVORNO: Creati 8, Graziani 3, Maric 20, Soriani, Schiano 10, Banchi 19, Bianco, Thiam, Marchini 21, Pastusena 6. All. Saibene

ARBITRI: Di Salvo di San Giuliano Terme (Pi) e Boni di Pelago (Fi)

NOTE: parziali 18-16, 33-36, 52-56. Fallo tecnico a De Falco al 25’21” e alla panchina lucchese al 37’27”. Espulso De Falco al 37’13” per doppio fallo tecnico. Uscito per 5 falli Drocker al 38’58”

Netta vittoria del Don Bosco Livorno nel big match del Palatagliate che metteva di fronte la seconda e la terza forza del campionato. Due squadre già certe di un posto tra le prime quattro e alla ricerca della migliore posizione possibile nella griglia dei playoff. Ne viene fuori un incontro bello, tra formazioni che per tre quarti si sono affrontate a viso aperto, prima che la fisicità degli ospiti, unita al calo dei biancorossi prendesse il sopravvento lanciando gli ospiti verso un successo di larghe proporzioni.

Avvio punto a punto con Del Debbio molto presente a rimbalzo e i livornesi che tirano dall’arco con il 48% (10/21). Il primo strappo è degli ospiti che sul 25-26 aumentano l’intensità difensiva e allungano con cinque punti di fila di Marchini per il 25-33. Danesi però ci mette una pezza con un gioco da tre punti e due liberi, mentre Del Debbio ricuce il punteggio con una tripla.

Dopo la pausa lucchesi di nuovo in parità sul 38-38 ma gli ospiti spingono ancora con Banchi per un altro break (38-56). Danesi si danna l’anima e Lucca passa a zona, così altri cinque punti di fila di Benini danno il 50-50. I tempi però sono maturi per l’allungo decisivo imbastito con una tripla di Marchini, due canestri di Banchi e ancora Creati da tre punti. Sul 54-65 al coro si iscrive anche Maric con il Don Bosco che trova canestri in continuità e arriva ad allunga fino al +25 gestendo il finale senza alcun tipo di problema.

Il commento a fine gara di coach Giuseppe Piazza: https://www.youtube.com/watch?v=1auql8b7jm8

Fonte Verde Azzurro

Advertising