MODENA – Il sindaco di Modena ha ricevuto Mai Alkaila, ambasciatrice della Palestina

da
Advertising

Ribadendole, a circa due anni di distanza dal nostro ultimo incontro, l’amicizia tra la nostra città ed i territori della Palestina, ho ricordato che Modena è terra di pace e di dialogo”, ricorda il sindaco Gian Carlo Muzzarelli sottolineando:

“Il passare degli anni senza una soluzione condivisa che consenta ai due popoli israeliano e palestinese di vivere pacificamente in due Stati non deve farci perdere la speranza, ma semmai raddoppiare ogni impegno internazionale perché la pace faccia posto alle violenze, che in quei territori come in ogni altra zona del mondo minacciano e colpiscono innanzitutto i deboli e gli indifesi.
La posizione di Modena è molto chiara, ed è quella delle Nazioni Unite: due popoli e due Stati, in cui si possa vivere liberamente ed in pace”.

Advertising