MODENA – ZTL – rinnovo Miniticket e permessi permanenti

da
Advertising

Chi dimenticherà di rinnovare il Miniticket o l’autorizzazione permanente Ztl avrà fino a 90 giorni di tempo per sanare gli accessi irregolari senza incorrere in accumuli di sanzioni. Questo è possibile mettendosi in regola con un’unica sanzione.

La Giunta comunale ha approvato una delibera che introduce il periodo di 90 giorni (in precedenza era di 45) ed estende ad altri soggetti l’agevolazione introdotta a settembre 2016 per il rinnovo del  Miniticket.

Quindi, chi è in ritardo con il pagamento (Miniticket e autorizzazione permanente), se lo stesso viene fatto entro i 90 giorni non dovrà effettuare il pagamento di tutte le sanzioni accumulate, per l’accesso nello Ztl o per la sosta nelle aree tariffate, ma verrà applicata  una sanzione come segue:

  • 100 euro più spese di procedimento, se si paga il Miniticket entro il trentesimo giorno dopo la scadenza
  • 160 euro più spese di procedimento, se si paga tra il 31° e il 90° giorno

 L’obiettivo è contenere l’onere economico a carico dei cittadini a causa di dimenticanze e allo stesso tempo razionalizzare l’attività gestionale amministrativa.
Raddoppiando i tempi per accedere all’agevolazione viene garantita la più completa informazione relativamente alla scadenza dell’autorizzazione, sia attraverso gli avvisi inviati dal gestore della sosta Modena Parcheggi tramite email o sms, sia mediante la notifica dei verbali di accertamento di violazioni amministrative pecuniarie nel frattempo redatti.

Advertising