[ REGIONE SARDEGNA ] Sanità, conferenza del ginecologo Robson su parto e sicurezza nei punti nascita

da
Advertising

27.03.17-comunicati stampa
Sanità, conferenza del ginecologo Robson su parto e sicurezza nei punti nascita

Il parto in Sardegna e la sicurezza dei punti nascita sono due dei temi affrontati questa mattina, a Cagliari, nel corso della conferenza del ginecologo irlandese Michael Robson, del National Maternity Hospital (10.000 parti/anno), esperto di fama internazionale sulla sicurezza della gravidanza e del parto. Robson ha illustrato la sua ricerca scientifica (“The Ten Group Classification System -TGCS – and perinatal audit”) focalizzata su sistemi di controllo della qualità e del percorso gravidanza-parto e messa in relazione con i dati sardi.

“L’applicazione della sua classificazione ai dati epidemiologici del parto in Sardegna, raccolti attraverso il CEDAP (il certificato di assistenza al parto), – ha detto l’assessore Luigi Arru – potrà consentire l’ulteriore aumento della sicurezza dei punti nascita. Ogni Regione ha, infatti, l’obbligo di rendere sempre più rare le disfunzioni del percorso nascita, che fa parte integrante del sistema di emergenza-urgenza, a cui la Regione sta dedicando grandi energie”.

L’incontro è stato organizzato dall’Assessorato della Sanità, in collaborazione con le Cattedre di Ginecologia delle Università di Cagliari e Sassari, con il supporto dell’Ufficio formazione AOU Sassari.

Fonte: Regione Sardegna

Advertising