MODENA – SCOPRIRE MODENA NEGLI SGUARDI DEI CITTADINI STRANIERI

da
Advertising

Tre “passeggiate” speciali in tre domeniche di aprile, il 2, la prima, poi il 16 e il 30. Per camminare insieme e percorrere le strade del centro incrociando sguardi e parole tra chi è nato a Modena o ci vive da tanto e chi invece è arrivato da lontano. Per scoprire sensazioni comuni mediate da sentimenti diversi, cogliere la bellezza mescolata alla nostalgia di un tempo o di uno spazio lontani, anni o chilometri, migliaia di chilometri, condividendo i cambiamenti che attraversano la città.

È una esperienza che si potrà fare grazie al ritorno di “Free Walking Tour – Sguardi diversi” a cura dell’associazione Same Same Travel con patrocinio del Comune di Modena, iniziativa che propone tre percorsi di un’ora e mezza circa in altrettante domeniche (il 2, il 16 e il 30 aprile) con ritrovo in piazza Grande davanti alla Preda Ringadora alle 16. La partecipazione è aperta a tutti, con accesso libero e gratuito; è gradita una piccola donazione al termine dell’esperienza.

Il progetto ha l’obiettivo di avvicinare culture e narrazioni differenti partendo da un denominatore comune, la città, dimostrando quanto culture a prima vista lontane possano incontrarsi e (ri)conoscersi all’interno di spazi comuni.

Negli ultimi anni Modena ha subito notevoli cambiamenti, non solo da un punto di vista urbano ma anche, e soprattutto, demografico con sempre più cittadini stranieri che si sono stabiliti in città. Il bagaglio culturale e le esperienze di queste persone si sono mescolati, portando alla nascita di nuove vite, nuove storie, nuove narrazioni.

“Per un racconto veritiero della nostra città – spiegano gli organizzatori di Same Same – non si poteva non tenere conto del loro ‘sguardo’. Perciò abbiamo chiesto ad alcuni ragazzi stranieri residenti a Modena di raccontarci il loro punto di vista sulla città. Partendo dal racconto dei luoghi più significativi del centro storico, abbiamo intrapreso insieme un lungo viaggio verso l’Africa e l’Asia, fatto di volti e storie a volte diverse, spesso simili, per capire che, in fondo, una città non è altro che gli occhi che la guardano: diversi ma allo stesso tempo uguali”.

Informazioni on line (www.freewalkingtouritalia.com o alla pagina facebook Free Walking Tour Modena); informazioni telefoniche al cell. 335 1627175 (Giovanni) o al 349 7100309 (Alessandro).

Advertising