LIVORNO Primo Piano – Iniziati i lavori di messa in sicurezza della falesia di Quercianella

da
Advertising

Livorno –

bordo news


Nel tratto tra il Rogliolo e via Colombo

Iniziati i lavori di messa in sicurezza della falesia di Quercianella

Previsti due mesi di cantiere. Il passaggio pedonale sottostante sarà riaperto prima della stagione balneare

Livorno, 3 aprile 2017 – Sono iniziati questa mattina i lavori per la messa in sicurezza della falesia del moletto di Quercianella, nel tratto di costa compreso tra il Rogiolo e via Colombo. I lavori, come era già stato annunciato al momento dell’approvazione del progetto definitivo (16 dicembre2016), risultano assai complessi in quanto vanno ad interessare  una zona soggetta a forte erosione costiera.
Si tratta pertanto di lavori di consolidamento, di ripristino di parapetti, di riposizionamento di massi instabili che renderanno sicuro il passaggio sul camminamento sottostante, oggi purtroppo pericoloso e interdetto al pubblico.
Per la realizzazione dell’intervento si prevedono due mesi di lavori; dovrebbero infatti concludersi entro la fine di maggio in modo da non intralciare l’apertura della prossima stagione estiva e  recare disagio alle attività turistiche della zona.
L’importo dei lavori – che saranno eseguiti dalla ditta Edilstrade – ammonta a 43 mila euro più Iva; una spesa  che sarà inizialmente sostenuta dall’Amministrazione comunale ( proprietaria di alcuni terreni lungo quel tratto di costa e soggetto gestore di una quota di terreni demaniali)  per poi essere ripartita tra i proprietari privati dei terreni che insistono nella zona interessata.

Ecco in che cosa consistono i lavori:  rifacimento dell’intonaco e ripristino delle stuccature sul parapetto delle scale che conducono a via Colombo; ispezione e disgaggio su tutto il tratto della falesia con l’asportazione e lo sganciamento di volumi rocciosi e lastre pericolanti; demolizione di quelle instabili e sottomuratura di masse rocciose aggettanti; posa di un rivestimento di protezione con funzione antierosiva; movimentazione e riposizionamento dei massi instabili, così da ridurre al minimo il rischio di ribaltamenti o scivolamenti e, infine, posizionamento di nuova cartellonistica di pericolo.

separatore Pagina

Advertising
Advertisements