[REGIONE PIEMONTE] Accordo per la statale 34 di Verbania

da
Advertising

Si è tenuto il 3 aprile a Torino l’atteso incontro sulla messa in sicurezza definitiva della statale 34 che unisce la Svizzera e l’Italia tra il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, il presidente della Regione Sergio Chiamparino, il vicepresidente Aldo Reschigna, l’assessore Francesco Balocco, l’onorevole Enrico Borghi, il prefetto e il presidente della Provincia del VCO e i sindaci interessati.

Il ministro ha innanzitutto apprezzato il lavoro di squadra svolto dalla Regione, dal Comune di Cannobio e dall’Anas, che permetterà di riaprire mercoledì la statale a senso unico alternato e da prima di Pasqua nei due sensi di circolazione. Si è poi convenuto di preparare entro il mese di aprile la bozza di un accordo di programma che definisca, di concerto tra Stato, Regione, enti locali ed Anas, le risorse finanziarie necessarie e le azioni concrete da realizzare per mettere definitivamente in sicurezza la strada internazionale, in modo che in futuro la circolazione con la Svizzera sia garantita.

“La Regione – ha commentato Reschigna – coordinerà il lavoro al fine di sottoporre al ministro una bozza per l’inizio di maggio. Ringraziamo Delrio per aver colto l’eccezionalità della situazione, l’importanza della statale, e aver dato la sua convinta disponibilità per trovare una soluzione dei problemi che travagliano la statale e che hanno portato a 7 frane dal 2009, perdite umane e costi anche sociali per i frontalieri, gli studenti, l’economia locale”.

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising
Advertisements