Firenze Campagna Telethon di primavera

da
Advertising

Sabato 8 aprile parte la campagna Telethon di primavera con un evento al Teatro Petrarca con inizio alle 21 al quale seguirà una serie di azioni di raccolta fondi.

Al Petrarca, con il patrocinio del Comune di Arezzo, “andrà in scena – ha specificato Lorenzo Barbagli, coordinatore provinciale di Telethon – la seconda edizione dello spettacolo di arte varia dal titolo ‘Più unici che rari’ con volti noti dello scenario musicale e teatrale aretino. Avremo l’onore inoltre di ospitare e dare voce sia al vicepresidente nazionale della fondazione, Omero Toso, che alla ricercatrice aretina Cecilia Ferrantini. Due testimonianze reali che racconteranno cosa fa e cos’è per loro Telethon. Il coordinamento aretino cresce, con l’ingresso continuo di volontari impegnati in vari progetti come quello che ci vedrà accanto all’Uidm, l’associazione che segue le persone malate di distrofia muscolare, quello del 29 e 30 aprile con la vendita dei biscotti in appositi banchini sparsi per la città, quelli di maggio con la Federazione italiana amici della bici al parco Ducci e il tour per gli orti sociali. Vi aspettiamo numerosi”.

L’assessore Tiziana Nisini: “musica, danza e teatro saranno ospitate nella struttura culturale più importante della città. Il tutto finalizzato alla racconta fondi per la ricerca e la cura delle malattie rare, a conferma del grande lavoro che Telethon sta facendo sul territorio. Lorenzo Barbagli ha trasformato il suo dolore in energia per dare sostegno alle famiglie che soffrono per un loro caro. Per questo va ringraziato”.

Ecco il programma della serata presentata da Ilaria Lorenzini e Saverio Crestini: esibizione del balletto della scuola di danza La piccola etoile, il quartetto jazz Overtones sax quartet, Uberto Kovacevich e Gli ostinati con “Esercizi di gabbiani” a cura della Libera accademia del teatro, Silvia Epi, Laura Falcinelli, Tatiana Mancinelli, Diletta Moretti, Roberto Buoncompagni, Maurizio Bozzi, Andrea Croci, Claudio Marraghini e Marco Pezzola nello spazio Cantanti e musicisti per Telethon, un tributo musicale a Fabrizio De Andrè, la Band acchiappanote, composta da 32 bambini e diretta da Roberto Buoncompagni. Prevendita presso Vieri Dischi.

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising
Advertisements