[REGIONE EMILIA ROMAGNA] Amministrative 2017, i Comuni al voto in regione

da
Advertising

L’elenco dei Comuni emiliano – romagnoli che andranno al voto

Elezioni amministrative 2017:con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali, e per l’elezione dei consigli circoscrizionali nelle Regioni a statuto ordinario.

Le elezioni si terranno  domenica 11 giugno 2017. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 25 giugno.

Elenco dei Comuni interessati dalle elezioni amministrative 2017

Andranno al voto 20 Comuni di cui due capoluoghi di provincia: Parma e Piacenza.

Andrà al voto per la prima volta il comune di Terre del Reno, che è nato il primo gennaio 2017 a seguito dell’avvenuta fusione tra i comuni di Mirabello e Sant’Agostino.

Tra i comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti che andranno al voto troviamo Riccione, Piacenza, Parma, Vignola, Comacchio e Budrio.

Di seguito i Comuni che in Emilia – Romagna andranno al voto:



Provincia di Bologna          Comune al voto                    
Budrio

 




Provincia di Ferrara           Comune al voto                    
Comacchio
Terre del Reno

 





Provincia di Forlì – Cesena Comune al voto        

Castrocaro Terme e Terra del

Sole

Dovadola
Longiano

 





Provincia di Modena          Comune al voto                     
Castelnuovo Rangone
Novi di Modena
Vignola

 



Provincia di Parma            Comune al voto                     
Parma

 







Provincia di Piacenza        Comune al voto                      
Bettola
Carpaneto Piacentino
Monticelli d’Ongina
Piacenza
Villanova sull’Arda

 



Provincia di Ravenna        Comune al voto                      
Riolo Terme

 



Provincia di Reggio Emilia Comune al voto                      
Campegine

 





Provincia di Rimini            Comune al voto                      
Coriano
Morciano di Romagna
Riccione

 

Pubblicato il
03/04/2017


ultima modifica
03/04/2017

Fonte: Regione Emilia Romagna

Advertising
Advertisements