Firenze '18esimo a Palazzo’, domani i neo diciottenni saranno ricevuti dal sindaco Nardella, dall’assessore Vannucci e dal consigliere Guccione

da
Advertising

Torna ‘18esimo a Palazzo’ l’iniziativa dedicata ai neo 18enni per festeggiare il raggiungimento della maggiore età insieme al sindaco Dario Nardella, all’assessore alle politiche giovanili Andrea Vannucci e al consigliere speciale del sindaco per le politiche giovanili Cosimo Guccione. Il primo appuntamento del 2017 si svolgerà domani alle 15.30 nel Salone dei Cinquecento con alcune novità rispetto all’edizione 2016. A condurre la cerimonia, nel corso della quale due ragazzi stranieri riceveranno la cittadinanza italiana, sarà Lorenzo Baglioni; sarà presente ACF Fiorentina con Giancarlo Antognoni e due ragazzi della Primavera maschile e femminile, Alessio Militari e Julia Cona. La società Viola omaggerà tutti i ragazzi con due biglietti per assistere a una partita della Fiorentina allo stadio Franchi.

All’evento sono stati invitati tutti i giovani che hanno compiuto il 18esimo anno nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2017. Durante la festa, che si svolgerà in forma solenne con la presenza del Gonfalone e delle chiarine, saranno letti dai ragazzi quattro articoli della Costituzione, mentre un responsabile di Mus.e spiegherà le meraviglie di Palazzo Vecchio. Al termine i neo 18enni potranno fare una visita gratuita del percorso museale di Palazzo Vecchio, compresa la Torre di Arnolfo. (sc)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising
Advertisements