Firenze Biblioteca dell'ITI. Stefania Collesei (articolo 1- MDP): “Manteniamo l'apertura al pubblico”

da
Advertising

“Preso atto dell’imminente cessazione dal lavoro della bibliotecaria dell’ITI e considerato che la biblioteca è utilizzata dal personale docente, allievi ed ex allievi ma anche dalla cittadinanza, facendo parte del circuito Sdiaf ho presentato un Question Time in Consiglio comunale. Considerato l’alto valore del patrimonio librario, valutato in 37.000 volumi di proprietà del Comune di Firenze e visto l’appello firmato dai circoli ricreativi della zona: SMS di Rifredi, SMS di Peretola, Circolo Le Panche, Casa del Popolo di Castello ho chiesto – aggiunge la consigliera di articolo 1–Movimento Democratici e Progressisti Stefania Collesei – quali azioni l’amministrazione abbia intrapreso per fare in modo che il servizio bibliotecario rimanga attivo e aperto alla cittadinanza. Sono fiduciosa nella risposta dell’assessore Gianassi che ha dichiarato che ritiene questo patrimonio a disposizione della città. L’Amministrazione è già in contatto con la dirigenza scolastica perché per l’anno scolastico 2017/2018 sia pronta una soluzione. Sono all’esame più modelli che vanno dalla convenzione all’estensione di alcune attività al fatto che la scuola si possa dotare di proprio personale. Al di là degli aspetti tecnici – conclude Stefania Collesei – c’è dunque la volontà di dare una soluzione”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising
Advertisements