[REGIONE PIEMONTE] La Regione investe sull’ospedale di Fossano

da
Advertising

La Regione investe nell’ospedale di Fossano oltre 3,5 milioni di euro per interventi straordinari di ristrutturazione, adeguamento alle normative e rafforzamento dei servizi. Particolare attenzione sarà riservata all’installazione di impianti di videosorveglianza e nuovi doppi vetri di sicurezza per le vetrate storiche.

Rispondendo ad un’interrogazione in Consiglio regionale, l’assessore alla Sanità, Antonio Saitta, ha affermato che all’ospedale di Fossano è riservata una parte importante del piano triennale di edilizia sanitaria presentato dall’Asl Cn1, con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi e rispondere in maniera sempre più adeguata alle esigenze di pazienti e operatori. Non c’è pertanto nessuna intenzione di ridurre i posti letto né, tanto meno, di chiudere una struttura che rappresenta l’unico presidio riabilitatorio pubblico di alto livello dell’area, oltre ad ospitare un centro all’avanguardia per la procreazione assistita.

I lavori partiranno dal rifacimento del tetto: il 12 maggio vi sarà l’apertura delle buste con le offerte e conseguentemente verranno aggiudicati e avviati i cantieri per un importo di 1,2 milioni di euro.

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising
Advertisements