BOLZANO – Citt di Bolzano – La mostra collettiva ART’ donna

da
Advertising

Dal 20 aprile in Galleria Civica la collettiva di dieci giovani artiste locali. Vernissage sabato 22/4 ore 11.00

Essere donna, aver meno di 35 anni, tanta voglia e
determinazione di far conoscere a un vasto pubblico le proprie
capacit espressive e il proprio talento:
l’identikit delle 40 giovani creative locali che si sono avvicinate
negli ultimicinque anni al progetto “ART’
donna
“.
Anche quest’anno, per ilquinto anno, la citt di
Bolzano ha messo a disposizione gratuitamente gli spazi del foyer
in vicolo Gumer adieci giovani creative per l’organizzazione
di proprie mostre personali ed ora, a coronare questo progetto che
valorizza la creativit e l’espressivit artistica di
tante giovani, viene proposta la mostra collettiva con un estratto
delle opere delle partecipanti.

A conclusione di quasi tutte le esposizioni personali, che hanno
visto le giovani partecipanti cimentarsi, magari per la loro prima
volta, nell’allestimento, nell’organizzazione e nella promozione
della personale nel foyer, la quinta edizione del progetto
Art’ donna offre loro quest’anno un’occasione veramente
degna di nota: la mostra collettiva si svolger in uno dei
luoghi cittadini da sempre deputato all’arte e come tale
riconosciuto dagli amanti e dagli esperti: la Galleria
Civica
di piazza Domenicani. Per giovani creative, alcune
ancora in formazione nella varie accademie, alcune creative per
passione e altre per professione, esporre in una sede cos
importante veramente motivo di orgoglio: dal 20 al
27 aprile, con orario 10.30-13.30 e 15.30-19.30
e apertura
quotidiana (ad esclusione della festivit del 25 aprile),
mostreranno una selezione dei loro ultimi lavori.

La mostra verr inaugurata sabato 22 aprile alle ore
11
alla presenza dell’Assessora alle Pari
Opportunit, Marialaura Lorenzini. Presenti anche le
partecipanti al progetto: Beatrice Bergamo, Maria Elena
Luciani, Petra Hedwig Amalia, Elisa Innocenti, Valentina Stecchi,
Hanna Rassler, Deborah Trentin, Martina Bergamo, Sara Alberti,
Giulia Marcantonio.

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.