[REGIONE UMBRIA] FERROVIE: “FINALMENTE SI STA GENERANDO UNA COSCIENZA COMUNE FRA GLI SCHIERAMENTI POLITICI SULLA IRRINUNCIABILI…

da
Advertising

(Acs) Perugia, 19 aprile 2017 – “Sono soddisfatto che molti politici umbri stiano rilanciando in vario modo l’esigenza di mettere a sistema una viabilità ferroviaria che sfrutti le linee dell’alta velocità già effettivamente percorribili, che offrirebbero al nostro territorio quella possibilità di collegamento rapido con alcune grandi città italiane ad oggi preclusa”. Lo dichiara il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (Ricci presidente) dicendosi “preoccupato da certi interventi di esponenti del PD umbro rispetto a questo tema”.

“Dopo i ripetuti interventi sull’alta velocità in Assemblea legislativa (durante la discussione del Piano dei Trasporti, di una mozione e di una interrogazione) e a seguito della conferenza pubblica del 25 marzo, organizzata dalle associazioni Italia Nostra, Umbria Next e Comitato Ultimo Treno e intitolata ‘Fontivegge-Milano in 3 ore’, si sta finalmente concretizzando, fra politici dei diversi schieramenti, una coscienza comune sull’irrinunciabilità di una rete di collegamenti ferroviari molto più efficiente, che aiuterebbe ad abbattere il deprimente isolamento che colpisce la nostra regione. Per arrivare a questo obiettivo, naturalmente, c’è bisogno di un’unità di intenti che sembra, almeno formalmente, non mancare. Ma ancor più importante dei buoni propositi, è la necessità, da parte di tutta la politica, cominciando dalla Giunta Marini, di inserirsi in modo efficace nei tavoli di trattativa con Governo e Trenitalia, stringendo accordi finalizzati a garantire un buon livello di viabilità ferroviaria a costi ragionevoli”.

De Vincenzi si augura infine che “non rimanga anche questo uno dei tanti argomenti usati per strumentalizzare campagne elettorali o orientare il consenso personale da parte di qualche politico, ma si imponga sempre di più come punto di una agenda politica necessariamente condiviso da tutti”. RED/mp

Fonte: Regione Umbria

Advertising