[ REGIONE TOSCANA ] “E il cane incontrò l'uomo”, giorno di festa sabato 20 alla Scuola cani guida di Scandicci

da
Advertising

FIRENZE – Un giorno di festa alla Scuola cani guida della Regione Toscana e di incontro con le famiglie affidatarie dei cuccioli da addestrare per i non vedenti. L’appuntamento con “E il cane incontrò l’uomo” – questo il tema della giornata per promuovere l’affidamento dei cuccioli – è per sabato 20 maggio in via dei Ciliegi 26 a Scandicci, a partire della 11.30. Interviene l’assessore regionale a sociale, diritto alla salute e sport Stefania Saccardi insieme a Antonio Quatraro, presidente dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti della Toscana.

Il momento clou della giornata, intorno alle 12.00, sarà la consegna dei cani addestrati da parte dell’assessore ai non vedenti. Si sta infatti svolgendo fino al 27 maggio il corso per far conoscere e far abituare gli uni agli altri cani guida e destinatari, che poi usciranno insieme dal portone di via del Ciliegi per affrontare la loro nuova vita in comune. 

Nel pomeriggio a partire dalle 15 verranno illustrati i vari aspetti del progetto affidamento, che è una  forma speciale e generosa di volontariato, a tutti i visitatori della scuola. In mostra ci saranno le foto del gruppo video-fotografico Quintozoom di Sesto Fiorentino sul tema “Quando l’amico ha quattro zampe”.

Fonte: Regione Toscana

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.