[REGIONE PIEMONTE] Riprende il BiblioTour

da
Advertising

Sono undici le biblioteche che partecipano da maggio a dicembre alla seconda edizione del BiblioTour, presentata il 20 maggio nel corso del Salone del Libro dall’assessora regionale alla Cultura.

Tre gli itinerari predisposti:

Biblioteche di Storia, Scienze e Arti, che si snoda tra quattro significative biblioteche torinesi nel cuore della città: la Biblioteca dell’Accademia delle Scienze, la Biblioteca di Storia e Cultura del Piemonte “G. Grosso”, la Biblioteca Reale e la Biblioteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti;
Civiche torinesi, circuito che si articola tra la Biblioteca civica Centrale, che raccoglie importanti collezioni antiche e moderne, quella di Torino Centro collocata in Palazzo Siccardi, la Musicale “Andrea Della Corte” alla Tesoriera, Villa Amoretti e il Mausoleo della Bela Rosin, punto di prestito di libri e riviste e giardino di lettura estivo;
Universitarie torinesi, che coinvolge la Biblioteca storica Arturo Graf e la Biblioteca Norberto Bobbio.

Le visite guidate saranno arricchite dalla narrazione dei bibliotecari, che si faranno testimoni della storia degli edifici, delle raccolte bibliografice, dei fondi e delle opere più significative. Ad oggi sono 46 le visite previste per un totale di oltre mille posti disponibili.

Info

Author Donatella Actis Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising