[REGIONE UMBRIA] ONU: “RENDERE ILLEGALE OGNI FORMA DI UTILIZZO DELLE ARMI NUCLEARI” – RICCI (RP) ANNUNCIA MOZIONE CON CUI CHIED…

da
Advertising

Il consigliere Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione con cui chiede all’Assemblea Legislativa di sollecitare Parlamento, Senato e Governo italiano affinché “l’Italia si esprima, in modo chiaro e incisivo, per il no alle armi nucleari in ogni conflitto bellico, come proposto delle Nazioni Unite, al fine di tutelare l’ambiente e la stessa sopravvivenza della razza umana”.

(Acs) Perugia, 20 maggio 2017 – “L’Assemblea legislativa dell’Umbria solleciti Parlamento, Senato e Governo italiano affinché l’Italia si esprima, in modo chiaro e incisivo, per il no alle armi nucleari in ogni conflitto bellico, come proposto delle Nazioni Unite, al fine di tutelare l’ambiente e la stessa sopravvivenza della razza umana”. Lo propone, con una mozione di cui annuncia la presentazione, il consigliere Claudio Ricci (Rp).

Ricci sottolinea che “le Nazione Unite hanno adottato una risoluzione che chiede di attivare i negoziati per un trattato internazionale teso a evitare l’utilizzo delle armi nucleari, considerando che tale decisione appare urgente, acclarate le fragili situazioni geopolitiche attuali. In definitiva si tratta di rendere illegali le armi nucleari in ogni conflitto. Sono state 123 – conclude Claudio Ricci – le nazioni che hanno votato per il no alle armi nucleari (38 Paesi contrari e 16 astenuti) e, dopo il riavvio dei negoziati, fra giugno e luglio prossimi, sono in programma ancora due votazioni nelle quali si auspica che l’Italia si esprima, chiaramente, per il no ad ogni arma nucleare”. RED/mp

 

Fonte: Regione Umbria

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.