[ GROSSETO ] – “Forever Never Comes”, un concorso per installazioni, sculture e site specific

da
Advertising


Giovedì, 15/06/17 15:29

“Forever Never Comes”, un concorso per installazioni, sculture e site specific


 

I migliori tre esporranno le loro opere al Parco archeologico di Roselle.

“Forever Never Comes” lancia il concorso internazionale rivolto agli artisti che lavorano con installazioni, sculture o site specific. I candidati saranno chiamati a cimentarsi sul tema dell’archeologia e della storia declinato nelle tre sezioni tematiche tra passato/presente/futuro. Per iscriversi al Premio Forever Never Comes 2017 gli artisti possono utilizzare la modalità online, inviando una email all’indirizzo: 2017forevernever[at]gmail.com entro 17 luglio. Le opere selezionate saranno installate nell´area archeologica di Roselle nel periodo dal 26 agosto al 26 ottobre.
L’opening della mostra dei finalisti insieme agli artisti invitati si svolgerà prima nel Museo archeologico e d’arte della Maremma e successivamente al Parco archeologico di Roselle nel corso di un evento alla presenza degli artisti, della giuria e del pubblico, in cui saranno presentati i lavori esposti nel Parco. Il concorso nasce con l’intenzione di offrire un’opportunità di ricerca e visibilità agli artisti in un contesto espositivo internazionale e si inserisce nell’ambito della mostra “Forever never comes”, promossa dal Comune di Grosseto e curata da Lapo Simeoni. L’intento è quello di far dialogare l’archeologia del territorio con l’arte contemporanea in due spazi particolarmente suggestivi: il museo archeologico di Grosseto e l’area archeologica di Roselle, affrontando così il tema del rapporto con lo scorrere del tempo e la rielaborazione del passato attraverso una selezione di artisti emergenti ed affermati a livello nazionale e internazionale. Saranno quaranta gli artisti, tra emergenti e affermati, che esporranno le loro opere nelle sale del palazzo di piazza Baccarini tra il 26 agosto e il 26 gennaio 2018. Il Parco archeologico di Roselle, invece, ospiterà 15 fra installazioni, sculture o opere site specific che dialogheranno con lo scenario suggestivo delle rovine e dei reperti etruschi e romani. Tre di queste opere saranno, appunto, quelle scelte attraverso il concorso internazionale. Info: https://www.forevernevercomes.com/open-call/, www.comune.grosseto.it.



Fonte: Comune di Grosseto

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.