[Lucca] INSALATA DI FARRO DELLA GARFAGNANA.

da
Advertising

Lucca –

ricetta di mi mà cucinava così
mettete a lessare del farro della Garfagnana (è più grosso degli altri ed è più saporito) ci vogliono anche 40 minuti perché sia pronto e deve bollire dolcemente, nel frattempo tagliate dei pomodori a pezzetti (possibilmente canestrini e ciliegini), tagliate dei pomodori secchi, radicchino giovane da taglio, qualche foglia di basilico, olive di Matraia (o toscane indolcite) e denocciolate, condite con olio extravergine d’oliva di Lucca, a questo punto entra in gioco la vostra fantasia…..
capperi, tonno, cipolla rossa messa a perdere il pizzicore in acqua corrente, olive col peperone, peperone a pezzi sott’olio, qualche fogliolina di prezzemolo…….
eviterei il wurstell che è un pò fuori della nostra tradizione, ma potete mettere dei carciofini sott’olio, peperoncini dolci ecc ecc.
l’importante è anche che le verdure siano abbondanti per la gioia del palato.
quando il farro è cotto fatelo intiepidire dopo averlo scolato e aggiungetelo alle verdure.
sale poco, pepe se volete

Fonte Verde Azzurro

Advertising