Firenze Sabato prossimo nel Salone dei Cinquecento la premiazione della 52° edizione del Premio Internazionale “Le Muse”

da
Advertising

Annunciati dalla presidente del Consiglio comunale Caterina Biti e dalla fondatrice del Premio Accademia Internazionale “Le Muse” Giuliana Plastino Fiumicelli i nominativi che saranno premiati nel corso della cerimonia solenne che si terrà in Palazzo Vecchio – Salone dei Cinquecento sabato 17 giugno 2017 alle ore 17.00.

“Un premio importante che, dal 1965, viene ospitato a Firenze. Nella storia – spiega la presidente del Consiglio comunale Caterina Biti – grandi personalità hanno già ricevuto questo riconoscimento, che fu tenuto a battesimo da Giorgio La Pira, e che ha caratteristiche internazionali. Sabato prossimo daremo dei riconoscimenti a chi, nelle varie discipline, si è distinto nel corso della propria carriera. Le premiazioni – conclude la presidente Biti – sono sempre occasioni importanti per entrare in contatto con persone che si sono messe in risalto per il bene della comunità”.

Quest’anno verranno premiati l’imprenditore Sergio Redaelli, la poetessa Lidia De Polzer, la storica Nadia Robotti, lo scultore Fabio Viale, il soprano Gemma Bertagnolli, l’attore Giulio Scarpati, il pianista Giovanni Cultrera, il saggista e critico letterario Mario Landolfi, il danzatore e coreografo Luca Bruni, il geologo Marcello Brugioni, l’attrice e regista Isabel Russinova, l’attrice e presentatrice Marisa Laurito. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising