LIVORNO Primo Piano – Lavori di manutenzione stradale in via della Cinta Esterna e viale Nazario Sauro

da
Advertising

Livorno –


Lavori in corso

Da luned 19 giugno

Lavori di manutenzione stradale in via della Cinta Esterna e viale Nazario Sauro

Altro importante intervento in via Galilei, per il rifacimento dei marciapiedi

Livorno, 16 giugno 2017 – Nel corso della prossima settimana saranno eseguiti alcuni lavori di asfaltatura in via della Cinta Esterna e in viale Nazario Sauro.
Si tratta di interventi necessari per la messa in sicurezza stradale. Rientrano nell’ambito della manutenzione ordinaria, e riguardano quindi riparazioni puntuali di tratti ammalorati.
I lavori saranno eseguiti in modo da limitare il più possibile i disagi alla circolazione, e al termine di ciascuna giornata lavorativa verrà ripristinata la viabilità ordinaria.

Via della Cinta Esterna
L’intervento in via della Cinta Esterna (angolo via Salvatore Orlando), sarà eseguito lunedì 19 giugno, e prevede l’asfaltatura della corsia direzione mare per un tratto di 90 metri.
Durante l’esecuzione dei lavori sarà garantita la viabilità in entrambi i sensi di marcia, anche se è probabile che possano verificarsi code a causa dei restringimenti di carreggiata.

Viale Nazario Sauro
I lavori sul viale Nazario Sauro, nei tratti deteriorati soprattutto in corrispondenza di incroci e rotatorie, si svolgeranno tra martedì 20 e giovedì 22 giugno:
• martedì 20 giugno sarà sistemato un piccolo tratto all’incrocio con via Caduti del Lavoro, per l’eliminazione di radici superficiali pericolose;
• mercoledì 21 giugno si interverrà su un’anomalia della carreggiata intorno alla rotatoria con via Da Verrazzano (corsia direzione mare), con conseguente chiusura del tratto di strada interessato (da via Caduti del Lavoro a via dei Pensieri direzione mare e deviazione del traffico veicolare in via Cattaneo e via Caduti del Lavoro;
 giovedì 22 giugno si interverrà su altri piccoli tratti all’incrocio con via Cattaneo, per l’eliminazione di radici superficiali pericolose.

Nello specifico, ecco le modifiche alla viabilità che saranno in vigore mercoledì 21 e giovedì 22 giugno, dalle ore 8.30 alle ore 17:
• divieto di transito e di sosta con rimozione forzata nella corsia direzione mare di viale Nazario Sauro, nel tratto compreso tra via Caduti del Lavoro e la rotatoria antistante via dei Pensieri, eccetto mezzi del cantiere e mezzi di soccorso e di emergenza;
• divieto di transito nella corsia che collega via Da Verrazzano con viale Nazario Sauro (direzioni consentite diritto e sinistra);
• divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati del controviale di viale Nazario Sauro compreso tra il civico 79 e l’intersezione con via Corazzi, eccetto veicoli diretti alle rimesse interne che potranno circolare in doppio senso di marcia (senso unico alternato a vista ai due estremi del controviale, limite di velocità 20 km/h, stop e svolta obbligatoria a destra all’intersezione del controviale con via Corazzi);
Sarà garantito l’accesso ai passi carrabili, agli spazi di sosta disabili e agli attraversamenti pedonali.
I bus della linea “5” provenienti da via Caduti del Lavoro faranno il giro da via dell’Ardenza e via Machiavelli.

Marciapiedi di via Galileo
Sempre lunedì 19 giugno partirà un importante intervento di riqualificazione, che prevede il rifacimento dei marciapiedi di due lunghi tratti di via Galileo Galilei, con abbattimento delle barriere architettoniche.
I tratti interessati sono quello lato istituti scolastici da Palazzo della Gherardesca a Via Zola (per una lunghezza di 165 metri) e il marciapiede sul lato opposto, dal Seminario Gavi fino a Vicolo delle Rimesse, per una lunghezza di 135 metri.

Ad oggi questi marciapiedi sono in pessimo stato di manutenzione e presentano cordoli sconnessi e usurati, una pavimentazione con sconnessioni e sporgenze pericolose, e attraversamenti pedonali non conformi all’attuale normativa sulle barriere architettoniche.
È prevista la messa in opera di nuovi cordoni in granito smussato, la realizzazione di un nuovo sottofondo in calcestruzzo e del sovrastante tappetino in conglomerato bituminoso, nuove caditoie e sistemazione e pulizia di quelle esistenti e dei relativi allacci, il ripristino della segnaletica verticale e stradale esistente.

La conclusione dei lavori è prevista entro i primi del mese di agosto.

Le modifiche alla viabilità fino al 3 agosto 2017
Per consentire l’attività del cantiere in condizioni di sicurezza, nei tratti di via Galilei di volta in volta interessati dai lavori sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati, e il restringimento di carreggiata, con limite di velocità di 30 km/h.
Le postazioni di raccolta dei rifiuti potranno essere spostate in base alle esigenze di Aamps.
Sarà garantita la fluidità della circolazione e l’accesso ai passi carrabili e alle abitazioni, alle rimesse e alle attività, e saranno mantenuti gli attraversamenti pedonali e gli spazi di sosta disabili.
I pedoni saranno deviati sul marciapiede opposto a quello dei lavori mediante adeguate indicazioni segnaletiche.

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.