[LUCCA E PROVINCIA] T.C. Lucca Vicopelago è in paradiso: promosso in A1 è nel gotha del tennis

da
Advertising

T.C. Lucca Vicopelago è in paradiso: promosso in A1 è nel gotha del tennis

TENNIS – Battendo 3 a 1 il CT Cesano Maderno la squadra lucchese, che pure era priva di Jasmine Paolini, ha conquistato una storica promozione nel massimo campionato del tennis femminile italiano. Vittorie nei singolari di Jessica e Tatiana Pieri che poi chiudono il conto nel doppio.

Lo sport femminile lucchese è bello. Indubbiamente un 2017 che sta regalando grandissime soddisfazioni. Dopo lo storico scudetto del Basket Le Mura ecco arrivare un altro trionfo per il nostro movimento in rosa. Una scalata partita da lontano quella del TC Lucca Vicopelago che in una torrida giornata di metà giugno ha raccolto i frutti dell’alacre lavoro e della crescita di ragazzine diventate donne ma soprattutto giocatrici di ottimo livello. Si spiega così la promozione in A1 del TC Lucca Vicopelago della presidentesa Paola Cecchini, descritta giustamente all settimo cielo, che ha battuto 3 a 1 il CT Cesano Maderno nella gara di ritorno della finale playoff. Si ripartiva dal 2 a 2 del match di andata sul campo delle torinesi e con la prospettiva di dover fare a meno anche stavolta della numero 1 Jasmine Paolini impegnata in questi giorni sull’erba londinese. Ebbene, nonostante tutto ciò le sorelle Pieri, Jessica e Tatiana hanno vinto i rispettivi singolari rimediando alla sconfitta incamerata da Giulia Remondina. Sul 2 a 1 perLlucca decisivo il doppio che Jessica e Tatiana soffrivano, lottavano ma riuscivano ad aggiudicarsi 7-5 al terzo set. Era il punto della vittoria e della storica promozione in A1 al cospetto dal prossimo anno delle migliori squadre italiane. Ma questo TC Lucca ha nelle proprie fila la numero 5 in Italia, appunto la Paolini, e anche Jessica è tra le top ten. Inoltre dobbiamo considerare che Tatiana è ancora giovanissima e concede qualche anno a quasi tutte le avversarie. Quindi la sensazione è che le maggiori difficoltà per la società di Paola Cecchini saranno forse di altro tipo. Urgerebbero sponsor e sostegno economico, ma questo purtroppo è un altro discorso…

Fonte: NoiTv

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.