LIVORNO Primo Piano – Giornata nazionale contro le leucemie: ecco le iniziative dall’Ail in citt

da
Advertising

Livorno –


Alessandro Baldi, Ina Dhimgjini e Matteo Bagnoli

Mercoled 21 giugno

Giornata nazionale contro le leucemie: ecco le iniziative dall’Ail in citt

Dhimgjini: “Importantissimo diffondere la cultura della donazione di midollo e sangue e quello di raccogliere fondi per la ricerca”

Livorno 20 giugno 2017 – In occasione della Giornata Nazionale contro le leucemie (21 giugno), la AIL (Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma) ha presentato questa mattina in conferenza stampa, tenuta in Comune, il programma delle iniziative cittadine e nazionali.

“Lo scopo importantissimo di questa giornata nazionale – ha dichiarato l’assessore alla Sanità Ina Dhimgjini – a cui aderiamo con convinzione ogni anno, è doppio: quello di diffondere tra le persone la cultura della donazione in primis del midollo, ma anche di sangue. E quello di raccogliere fondi, sempre tanto necessari per far progredire la ricerca contro queste malattie così spietate, che registrano circa 1000 nuovi malati ogni giorno. Ringrazio quindi AIL e AVIS perché anche quest’anno hanno organizzato un ottimo programma di sensibilizzazione”.

Il primo evento si svolto ieri con la “2^ Veleggiata Livorno-Capraia-Livorno”, con la partecipazione competitiva di 15 imbarcazioni del Circolo Nautico.

Inoltre fino al 24 giugno al “Day Hospital” dell’Ospedale di Livorno, saranno presenti i volontari AIL per informare e sensibilizzare sulle malattie ematologiche e all’impegno solidale della donazione.

Infine per tutta la giornata sarà attivo il numero verde 800-226524, a cui poter richiedere informazioni sulle leucemie, parlando direttamente con dottori ematologi qualificati.

Questi gli appuntamenti cittadini, ma tante sono anche le iniziative che l’AIL promuove in tutta Italia e durante tutto l’anno, come il progetto “Sognando Itaca”. E infatti si concluderà proprio il 21 giugno a Napoli il grande viaggio in barca a vela lungo le coste dello stivale, con skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi. Insomma tutti insieme in barca con lo stesso obiettivo di promuovere nei reparti di ematologia degli ospedali italiani, la vela come terapia di riabilitazione psicologica e di miglioramento della qualità della vita dei malati ematologici. E’ possibile ordinare online il braccialetto simbolo dell’iniziativa “Sognando Itaca” sul sito https://ailshop.it/ .

Le altre iniziative nazionali di AIL che sono in corso sono:

Take Action,  un concorso rivolto ai giovani video-maker per raccontare i temi legati alla lotta contro i tumori del sangue;

COCKT-AIL concorso nazionale per giovani e qualificati barman italiani promosso da AIBES – Associazione Italiana Barman e Sostenitori, che vedrà Bartender e Barladies cimentarsi nella realizzazione di cocktail ideati espressamente per AIL.

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.