[Lucca] A Lucca arriva Sky International e sceglie il Puccini e la sua Lucca Festival

da
Advertising

Lucca –

Nella città murata per Puccini’s Passion e Andrea Colombini, scelto come testimonial pucciniano d’eccezione

Sky International arriva a Lucca per parlare di Giacomo Puccini e della sua musica e sceglie, come unico punto di riferimento in città, il Puccini e la sua Lucca Festival, presieduto e diretto da Andrea Colombini, individuato come testimonial d’eccezione dal colosso televisivo. Le riprese del documentario “Puccini’s Passion, Andrea Colombini and Giacomo Puccini” inizieranno il  21 Giugno: Sky International, in collaborazione con Latimer ltd e Drg Ltd, realizzerà e metterà in onda il programma entro il dicembre prossimo con distribuzione mondiale.unnamed (2)

Un documentario della durata di un’ora, per entrare a contatto con la passione per la musica di Puccini da parte di Andrea Colombini, presidente del Puccini e la sua Lucca Festival e direttore d’orchestra, scelto da Sky come testimonial pucciniano di eccezione. Colombini sarà filmato nelle fasi di preparazione dell’allestimento de LA BOHEME che verrà messa in scena nell’Ottobre prossimo al Teatro del Giglio nell’ambito del PUCCINI WORLD FESTIVAL. Colombini verrà filmanto sia nel corso di audizioni per i ruoli nell’opera (di cui sono stati già filmati alcuni estratti delle prove in occasione del concerto tenuto da Colombini al Musikverein di Vienna nel dicembre 2016) che in compagnia di personaggi internazionali del mondo dell’opera lirica con cui i quali si confronterà per realizzare al meglio l’allestimento de LA BOHEME che, peraltro, Sky filmerà in esclusiva e distribuirà anch’essa su tutto il mercato mondiale.

Il 21 Giugno sarà presenta a Lucca, per le riprese, il soprano Francesca Patanè, cantante di fama mondiale che da anni collabora con Colombini e con il Puccini e la sua Lucca festival, e i due saranno filmati nel corso di audizioni di cantanti e in discussione su l’allestimento de LA BOHEME appunto. Il tutto nello splendido scenario della Chiesa di San Giovanni a Lucca, sede del Festival. Il giorno seguente Colombini sarà filmato in giro per Lucca, nei principali luoghi collegati alla figura del Maestro mentre Venerdì la giornata sarà dedicata interamente alla scelta dei costumi ed alla prova costumi per LA BOHEME presso la Fondazione Cerratelli di Pisa che partecipa all’allestimento, che avrà peraltro la regia dello stesso Colombini, oltre che la sua direzione.

“Inutile dire che l’occasione è una vetrina internazionale splendida per me, il nostro e mio Festival, la città di Lucca – il cui Comune, interpellato ben tre mesi fa per una eventuale partecipazione all’operazione, manco ha dato risposta in questo senso, lasciandoci indifferenti vista la presenza di Sky come produttori, ma sorprendendoci non poco per la mancanza assoluta di interesse per un’operazione di livello mondiale e tutti gli artisti che collaborano con noi. Per me l’onore è grade: Sky International che mi sceglie come testimonial pucciniano di eccezione e che filma le mie performances è di certo una tappa importante per la mia carriera e la mia vita. Sono lieto di poterlo fare anche a Lucca, la mia città. Sono sicuro che un programma come questo, trasmesso in tutto il mondo e con un marchio indiscutibile e prestigioso come quello di Sky International, sia la pubblicità più bella per il nostro Festival e la nostra città, nonchè per il sottoscritto. Ma anche per il binomio Lucca – Puccini. E la presenza tra gli altri di Francesca Patanè, a cui si uniranno in ottobre altri grandi nomi del mondo dello spettacolo, è una gloria ulteriore”

Fonte Verde Azzurro

Advertising