[NEWS] chiusa LA MOSTRA “Montecarlo e la Grande Guerra”

da
Advertising

Ha appena chiuso i battenti la mostra Montecarlo e la Grande Guerra, che si è tenuta dal 21 maggio al 18 giugno presso i locali dell’ex chiesa della Misericordia di Montecarlo. La mostra, curata dalla sezione Pescia-Montecarlo/Valdinievole, di concerto con il Comune di Montecarlo e con la collaborazione dell’Associazione Lucchesi del mondo, ha accolto alcune centinaia di visitatori, tra cui gli alunni frequentanti la classe terza media della scuola secondaria di primo grado «I. Calvino» di Montecarlo.unnamed (1)

La mostra, curata da Dario Donatini, Francesco Tanganelli e Riccardo Maffei, ha avuto infatti numerosi fini didattici, tra cui spicca quello di illustrare – tramite la documentazione d’archivio – il peso che la Grande Guerra ha avuto sulla comunità montecarlese. Inoltre, al tempo stesso, si è voluto far meglio conoscere al pubblico – per mezzo di armi, uniformi, oggettistica militare – gli equipaggiamenti originali dei due schieramenti in guerra.

Vi è quindi una piena soddisfazione da parte del direttore della locale sezione dell’Istituto Storico Lucchese, Dario Donatini, il quale dichiara: «sono pienamente appagato del feedback che la mostra ha ricevuto, sia da parte della comunità locale che da parte dei numerosi turisti che hanno visitato il borgo di Carlo IV in questo periodo. Per questo desidero ringraziare le numerose associazioni che, con il loro impegno volontaristico, sono riuscite far sì che la mostra potesse rimanere aperta ogni giorno. In particolare, desidero ringraziare le seguenti associazioni: la Pro Loco di Montecarlo, la Cines e l’Auser Montecarlo, la Fratres di San Salvatore, Il Coro della Collegiata, la Filarmonica Puccini e il Comitato per i Gemellaggi di Montecarlo. La disponibilità ricevuta credo sia un’ulteriore dimostrazione della profonda coesione sociale che vige nel nostro borgo. Infine, desidero fare un ringraziamento speciale a tutti gli appassionati che ci hanno prestato il materiale esposto, fondamentale per la riuscita dell’esposizione». Ai ringraziamenti di Donatini si aggiungono quelli di Vittorio Fantozzi, sindaco di Montecarlo, il quale conclude: «Desidero ringraziare a nome della nostra Amministrazione tutti gli enti e le associazioni che hanno duramente lavorato per il successo, assai meritato, di questa mostra. Il traguardo raggiunto ci sprona a proseguire verso altre iniziative sul cui spessore culturale sarà garanzia la proficua collaborazione con l’istituto storico lucchese».

Advertising