MODENA – Al Palazzo dei Musei tra cibo e spettacolo

da
Advertising

Fino al 31 agosto, a Palazzo dei Musei è di scena la tradizione popolare con le suggestioni del teatro di figura, i bagliori della vita nei campi e la sapienza dei mestieri tra arte e sapori da gustare a tavola insieme. Tutto questo è quel che propone al rassegna “Sogni di mezza estate”, a cura dei Musei civici di Modena.

L’ingresso alle iniziative è gratuito, salvo quando diversamente indicato.

 

Giovedì 13 luglio prende il via l’aperitivo del giovedì: alle ore 19 inizia l’aperitivo guidato (€ 10) alla scoperta dell’aceto balsamico tradizionale di Modena D.O.P. realizzato dalla Caffetteria del Palazzo dei Musei in collaborazione con l’Azienda Agricola Mario Gambigliani Zoccoli di Castelfranco Emilia.
Alle ore 21 la serata prosegue con C’era due volte un piede vivace spettacolo teatrale, cavallo di battaglia di Veronica Gonzales, presentato con successo in più di trenta paesi. I protagonisti dello spettacolo sono una serie di esilaranti personaggi creati da Veronica utilizzando esclusivamente varie parti del suo corpo, che intratterranno, emozioneranno e faranno riflettere sia grandi che bambini. Lo spettacolo è a cura dell’Associazione culturale  I burattini della Commedia.
La Gipsoteca “G.Graziosi” al piano terra del Palazzo dei Musei sarà aperta e visitabile dalle 19 alle 22.

Sabato 15 luglio alle ore 20, presso la Gipsoteca “Graziosi” (Palazzo dei Musei, pianoterra) andrà in scena La Lupa “ha le labbra fresche e rosse, che vi mangiavano….”
Un intreccio di arte, letteratura e cibo per conoscere l’animalesca sensualità della Lupa, la protagonista della novella di Giovanni Verga plasmata da Giuseppe Graziosi nella scultura conservata nella Gipsoteca di Palazzo dei Musei.
Lettura della novella di Tony Contartese a cui seguirà un breve approfondimento dell’opera con Cristina Stefani, curatrice del Museo Civico d’Arte di Modena, per concludere con una cena a base di specialità siciliane (€ 25, info menu e prenotazioni: Modena Catering 338 7514075).

Il programma completo dell’iniziativa è consultabile on line sul sito: www.museicivici.modena.it



Per info e approfondimento
Musei Civici, Palazzo dei Musei, Largo Porta Sant’Agostino 337
www.museicivici.modena.it

musei.civici@comune.modena.it

fb e instagram: museicivicimodena

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.