Firenze Alloggi via dei Pepi, Amato (AL):""Pronto un esposto se l'amministrazione procede alla vendita, violando la legge regionale"

da
Advertising

“La Regione conferma che gli alloggi di via dei Pepi sono case popolari ERP e quindi il Comune di Firenze non può venderli, se non agli assegnatari e a prezzi calmierati e reinvestendo in nuove case ERP”. Lo afferma Miriam Amato, consigliera di Alternativa Libera, dopo aver saputo della risposta dell’assessore regionale Ceccarelli a una interrogazione in Consiglio Regionale, presentata dal gruppo Sì Toscana a Sinistra..

“E’ pronto un esposto per la violazione della normativa regionale- aggiunge la consigliera – se l’amministrazione comunale conferma l’alienazione degli alloggi di via dei Pepi: non può specularci, vendendoli alla società Invimit (Investimenti immobiliari italiani S.p.A.) che fa capo al Ministero dell’economia, destinando oltretutto il ricavato senza vincoli nel bilancio ordinario”.”L’amministrazione ha già operato arbitrariamente con le famiglie già spostate da via dei Pepi negli alloggi popolari di viale Giannotti – conclude Amato – contraddicendo platealmente il suo impegno politico, tante volte dichiarato, di riportare la residenza nel centro storico”. (fdr)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising