[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Industria: Bolzonello, Torviscosa dimostrazione che si può fare

da
Advertising


Torviscosa, 14 luglio – “Oggi si compie una prima parte del percorso intrapreso che ha restituito competitività e posti di lavoro ad un polo chimico che dimostra come sia possibile ripensare i vecchi siti industriali e ricominciare a fare impresa nel modo migliore”.

Questo il commento del vice presidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, a margine dell’inaugurazione del nuovo impianto cloro-soda all’interno del polo chimico di Torviscosa.

Bolzonello ha ricordato che “con la presidente entrammo qui ad una settimana dal nostro insediamento, assieme all’allora ministro all’Ambiente, Andrea Orlando, ed immaginammo una serie di passaggi per mantenere viva la vocazione industriale di questo insediamento. A quattro anni di distanza abbiamo completato una parte importante del percorso di riconversione di un sito che tutti davano ormai per finito”.

L’assessore regionale all’Ambiente, Sara Vito, ha posto invece l’accento sulla “soddisfazione che deriva dal percorso più difficile che si poteva ipotizzare, intriso di sfide ambientali che hanno comportato investimenti complessi”.

Ciononostante, secondo Vito “abbiamo vinto la sfida della sostenibilità giungendo al risanamento di aree che altrimenti sarebbero rimaste nell’oblio e abbiamo dato una risposta che apre prospettive importanti per il futuro”. ARC/SSA/fc

 


 

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising