Firenze Consorzio di bonifica, Bassi e Ricci (PD): "Tributo indispensabile per la messa in sicurezza dei nostri fiumi"

da
Advertising

“L’ammontare dovuto è diminuito per chi già pagava dal 3 al 7%, ma il calcolo tiene conto di rendita catastale e zona di rischio: se questi parametri crescono cresce anche il bollettino”

Fonte: Comune di Firenze

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.