Firenze Consorzio di bonifica, Grassi: “Più tasse per tutti, questo è lo slogan corretto”

da
Advertising

“Un aumento della tassazione che in alcune zone arriva fino al 79%, il Comune si accorge solo ora che qualcosa non va, ma la frittata è fatta. Nardella dovrebbe cambiare slogan: più tasse per tutti”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, commenta durante la seduta odierna del Consiglio comunale. E attacca: “Le promesse non sono state mantenute e ora vorremmo sapere quali sono le motivazioni di un aumento di questo tipo. Per ironizzare potremmo dire che al consorzio di bonifica arriverà un fiume di denaro”.

“Chiediamo quindi – continua Grassi – che finché non sarà chiarita la vicenda sia fatta una moratoria per la cittadinanza. Non è possibile che gli unici a pagare e non a buon prezzo siano sempre i soliti, ovvero i fiorentini”.

“Non lasceremo cadere nel vuoto tutte le giuste proteste e segnalazioni arrivateci – conclude il capogruppo – e seguiremo la vicenda. La manutenzione e la realizzazione di opere sui corsi d’acqua è importante, ma non certo fatta in questo modo”. (fdr) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.