Firenze Firenze riparte a sinistra condanna lo sfregio della targa alla ciminiera delle Vetrerie Taddei di Empoli

da
Advertising

Questo l’intervento dei consiglieri del gruppo Firenze riparte a sinistra Grassi, Trombi e Verdi

 

“Lo sfregio con la svastica sul monumento su cui sono incisi i nomi dei deportati che dall’empolese finirono nei lager nazisti di Germania ed Austria, è un atto gravissimo che condanniamo. Siamo fortemente preoccupati che in un territorio come quello fiorentino, possano accadere gesti come questo. Firenze Medaglia d’Oro alla Resistenza non può tollerare questi episodi.”

“Non potremo essere presenti all’appuntamento lanciato dall’ANED regionale in risposta a quanto accaduto ad Empoli, ma condividendo i valori antifascisti e democratici della nostra Costituzione aderiamo al presidio di stasera e invitiamo tutte e tutti a partecipare come risposta a questo gesto ignobile che dimostra quanto si debba ancora lottare contro chi vorrebbe il ritorno al nazi-fascismo”. (fdr) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising