[REGIONE PIEMONTE] Il Piemonte protagonista all'Expo di Astana

da
Advertising

Il Piemonte sarà protagonista all’Esposizione Internazionale Expo2017 Future Energy di Astana (Kazakistan) nelle giornate di venerdì 21 e sabato 22 luglio.

Il programma messo a punto sotto la regia della Regione e realizzato in collaborazione con CEIPiemonte e DMO Piemonte Marketing parte dal tema prescelto per il Padiglione Italia – incentrato sull’evoluzione del settore energetico dagli anni ‘50 ad oggi, con particolare attenzione all’efficienza energetica ed alle bioenergie, unitamente alle politiche energetiche da mettersi in atto fino al 2050, alla decarbonizzazione e alla sicurezza ambientale – per comprendere:
una tavola rotonda tra imprese dell’area tecnologica e della sostenibilità del progetto di filiera “Clean&Tech”, presso il Padiglione Italia nella mattina del venerdì, coordinato da CEIPiemonte e organizzato in collaborazione con la società E-venti Kazakistan per la gestione degli incontri di approfondimento tra imprese piemontesi e kazake;
un evento di networking presso l’Ambasciata d’Italia ad Astana, sempre nella giornata di venerdì, rivolto a referenti diplomatici internazionali, opinion leader, rappresentanti della comunità finanziaria internazionale, autorità locali, operatori del settore turistico, giornalisti;
il workshop “Lo Spazio come modello di sviluppo italiano dei settori ad alta tecnologia per l’utilizzo nel settore energetico – Ispirare e facilitare l’uso di tecnologie, conoscenze e sistemi spaziali, per future applicazioni in ambito energetico” nella mattinata di sabato presso il Padiglione Italia, coordinato da Regione Piemonte e Regione Lazio in collaborazione con Thales Alenia Space. L’evento, sotto la supervisione dell’Ambasciata italiana, vedrà la partecipazione di primarie realtà nazionali ed internazionali come il Ministero della Difesa, l’Agenzia Spaziale Italiana, Geodata e Telespazio.

Ad aprire le iniziative di protagonismo del Piemonte è stato il 18 luglio un workshop di taglio preminentemente turistico per operatori del settore e giornalisti, coordinato da DMO Piemonte Marketing e organizzato in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia e con Enit Mosca, che ha visto la partecipazione di 40 persone.

In questi giorni la sala Volta del Padiglione Italiano è personalizzata con immagini e video promozionali del Piemonte, mentre come oggetto simbolico del rapporto tra la piattaforma regionale dell’Aerospazio e le applicazioni della tecnologia aerospaziale in campo energetico, vengono esposti due riproduzioni di tecnologie innovative realizzate nello stabilimento Thales Alenia Space di Torino: l’ExoMars, utilizzato nell’ambito della missione su Marte dell’ESA, e il cargo di alimentazione della stazione orbitante internazionale.

Inoltre, il Piemonte contribuisce alla narrazione nazionale con la presenza, tra le immagini del Padiglione, di elementi simbolici della cultura, della storia energetica e della tecnologia del territorio.

Author Gianni Gennaro Questo indirizzo email è protetto dagli . È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Fonte: Regione Piemonte
Fonte: ANSA

Advertising