[REGIONE LIGURIA] Esposto M5S: presidente Toti, “Nessun dipendente ha lavorato per campagna elettorale in orario d’ufficio. Ness…

da
Advertising

Genova. “Nessun dipendente regionale ha lavorato per la campagna elettorale amministrativa all’interno del suo orario di ufficio, né alcuna risorsa dell’ente è stata utilizzata a questo scopo. Se qualcuno ha partecipato a eventi della campagna elettorale lo ha fatto a titolo di volontariato, al di fuori dell’orario e delle incombenze del suo ufficio, in qualità di libero cittadino, come hanno fatto moltissimi dipendenti e dirigenti della Pubblica Amministrazione, taluni ricoprendo anche incarichi direttivi in organismi di partito o impegnandosi in qualità di candidati a cariche elettive. La qualifica di pubblico dipendente infatti non cancella il diritto, costituzionalmente garantito, alla partecipazione attiva alla vita democratica del Paese”. Così, in una nota, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in merito all’esposto presentato dal Movimento Cinque Stelle.

Quanto al concorso di Capo Ufficio Stampa di Regione Liguria “tutto si è svolto nel rispetto sostanziale delle procedure – aggiunge il governatore – e delle leggi vigenti. Tale concorso si è concluso con l’assunzione di una persona dotata delle capacità professionali e tecnologiche indispensabili per un moderno ufficio di comunicazione”.

Fonte: Regione Liguria

Advertising