Firenze Al via la VI^ edizione del Meliciano Sound Festival

da
Advertising


Festival musicale intergenerazionale / Meliciano (Arezzo) – 28 luglio 2017 dalle ore 19.30

Appuntamento da non perdere venerdì 28 luglio, nella suggestiva cornice del paese di Meliciano, con lo start della VI^ edizione del Meliciano Sound Party. Il festival della musica giovanile ma non solo, organizzato dal locale Circolo ACLI, che anno dopo anno ha visto accrescere il suo appeal nei confronti di un’ampio target di pubblico divenendo, ben presto, un punto di riferimento stabile e qualificato nel calendario di eventi dell’estate aretina. Questo si deve, in larga misura, al fatto che fin dall’esordio l’immagine del Festival ha coinciso e trovato espressione nella formula del riuscire a coniugare l’offerta di diversi generi musicali con gli ingredienti tradizionali della festa paesana. Il risultato, più che apprezzabile, è stato quello di dare vita a un vero e proprio happening popolare dove persone di ogni età e cultura hanno la possibilità di socializzare ed immergersi, ognuna a modo proprio, nell’atmosfera spensierata e, allo tempo stesso, coinvolgente e ricca di stimoli che il Festival è in grado di creare. E In effetti anche il programma di quest’anno, in linea con le aspettative, si presenta quanto mai articolato e in grado di offrire un’ampio ventaglio di proposte che spaziano, per quanto riguarda le esibizioni live, dalla musica classica, al pop e al rock mentre dalla consolle dei dj set si sprigioneranno i ritmi esplosivi di una musica elettronica tutta da ballare. Il festival entrerà nel vivo a partire dalle 19.30 quando saliranno nel palco gli Ekos, trio di recente formazione che unisce le qualità di tre virtuosi musicisti della scuola fiesolana (piano, violino, violoncello), a seguire il quintetto di ottoni aretino Senna Brass,  poi una pausa con il dj set prima di tornare il live con il rock bucolico di Lucio Corsi, musicista che ha aperto i concerti dei Baustelle e dei Brunori SAS nel 2017, molto conosciuto ed apprezzato nel panorama nazionale; seguirà quindi la band dei Canova che con “Avete ragione Tour” sta riscuotendo un notevole successo in giro per l’Italia; a seguire nuova full immersion nella musica elettronica che chiuderà infine la serata. Ma il programma del festival non si esaurisce tuttavia qui ed oltre all’immancabile spazio dedicato alla ristorazione, dove si potranno degustare le tipiche ricette eno-gastronomiche del territorio, per coloro che arriveranno da fuori, ci sarà anche la “ciliegina sulla torta” della riscoperta di un luogo unico e fuori dal tempo quale è l’antico ed incantevole borgo di Meliciano.

Inoltre come nelle precedenti edizioni l’organizzazione del festival metterà a disposizione dei partecipanti un servizio navetta gratuito, di andata e ritorno, con collegamento tra Piazza Guido Monaco e Meliciano (orari nel programma allegato) ed inoltre, al fine di garantire la massima sicurezza personale ,sarà possibile pernottare nel campeggio allestito nelle vicinanze del festival.

L’ingresso al festrival è libero

La manifestazione è organizzata nell’ambito del bando ” Buono Creatività Giovani ” dal Circolo ACLI di Meliciano con il patrocinio e il contributo del Comune di Arezzo / Assessorato alle Politiche Sociali, Famiglia, Sport e Politiche Giovanili.

Locandina

Programma

Fonte: Comune di Arezzo

Advertising